Architettura dell’Unghia: la Curva “C”


ricostruzione unghie

Una RICOSTRUZIONE UNGHIE eseguita in modo professionale si distingue per l’armonia delle proporzioni studiate in modo da garantire la massima resistenza ed il miglior risultato estetico per la mano della cliente. E’ quindi importante tenere sotto controllo due elementi: -l’ARCHITETTURA DELL’UNGHIE, per garantire un’ottima durata – la proporzione tra letto ungueale e bordo libero per creare un unghia esteticamente equilibrata. Esistono regole che ci aiutano ad individuare l’armonia e le proporzioni di un’unghia per realizzare una RICOSTRUZIONE CORRETTA e adeguata alle mani e alle unghie della persona. L’ARCHITETTURA DELL’UNGHIA riguarda le relazioni tra le curve che determinano la forma dell’unghia stessa:

– la CURVA “C” frontale

– la CURVA “C” laterale     curva CLa CURVA “C”, gioca un ruolo fondamentale nella struttura delle unghie ricostruite poichè è quella che conferisce resistenza. Se vogliamo disegnare la curva “C” dobbiamo tracciare una linea immaginaria al centro dell’unghia che parte dalla matrice e termina sulla punta ed un’altra che inizia da un margine laterale e termina nell’altro ad un’altezza che varia a seconda della lunghezza dell’unghia. Il punto in cui queste linee si intersecano, viene definito come “area o punto di stress” e rappresenta il centro della CURVA “C” ed il punto più alto dell’unghia. Questo punto conferisce resistenza all’unghia e consente allo stesso tempo di creare una struttura sottile e naturale. Un’unghia resistente quindi non dipende dall’uso di una quantità eccessiva di prodotto utilizzato per la ricostruzione, ma dalla corretta costruzione della curva “C”, che ha la funzione di rafforzare tutta l’unghia nel punto di maggiore sollecitazione.   architettura unghia Lavorando in modo corretto è possibile corrispondere alle esigenze delle clienti che desiderano ottenere un effetto del tutto naturale della forma dell’unghia.Per facilitare la costruzione della CURVA “C” quando si applica il prodotto per la RICOSTRUZIONE UNGHIE è utile depositarne una maggiore quantità al centro dell’area di stress. Da questo punto in poi si porta il prodotto con il pennello verso la matrice, quindi si scende verso i margini laterali dell’unghia ed infine sulla punta. Depositare il prodotto in questo punto presenta due vantaggi: si costruisce immediatamente la curvatura e si mantiene una certa distanza dai valli ungueali impedendo al prodotto di scivolare in questi punti e di determinare in seguito problemi di aderenza. Una buona curvatura consente inoltre di perfezionare l’aspetto di un’unghia troppo piatta.

ricostruzione unghie

ATTENZIONE: la costruzione di una corretta CURVA “C” non è un procedimento facoltativo, ma assolutamente necessario per il corretto svolgimento del  trattamento

architettura-unghia

Partire con la stesura del prodotto da ricostruzione unghie da questo punto ha un duplice vantaggio: si realizza immediatamente la curvatura e nel contempo si mantiene la giusta distanza ai valli ungueali, cosicché il prodotto non si fissa in quelle zone evitando così problemi di aderenza dell’unghia artificiale. Seguendo queste regole ‘architettoniche’ si possono ottenere unghie ricostruite con effetto molto naturale. Un lavoro di qualità si esegue tenendo sempre sotto controllo sia L’ARCHITTETURA DELL’UNGHIA che la proporzione tra il letto ungueale ed il bordo libero, garantendo in questo modo un risultato duraturo nel tempo ed esteticamente adeguato alla mano della cliente.

Ciao ciao, a presto.

Clara Costa

Firma CLARA COSTA

Related posts:

"Corso di Ricostruzione Unghie Professionale"

"Imparerai la professione della Ricostruzione Unghie in modo facile, veloce e stando comodamente a casa tua !!! Garantito al 100 %"

  • Accesso immediato e GRATUITO !
  • Riceverai molti video dimostrativi GRATUITI
  • Apprendimento al 100%
    (le migliori tecniche di Ricostruzione Unghie)!
  • Possibilita di rivedere le tecniche quante volte vorrai !
  • Solo dopo deciderai se acquistare il Corso Completo !
  • Massima chiarezza !
  • Comodamente da casa tua !
Accedi Adesso ai Primi Video Dimostrativi

Inserisci Il Tuo Nome e La Tua Email Qui in Basso Per Accedere Ora..

Leave A Reply (2 comments So Far)


  1. LUNA
    4 anni ago

    vi piace? http://www.fiocchifiocchi.com/home/french-con-fiocchetto/
    è la prima volta che faccio un fiocchetto con lo smalto!


    • Gianni
      4 anni ago

      Ciao Luna,
      complimenti il fiocchetto con lo smalto è molto carino e fatto bene, però scusa se mi permetto, ma da insegnante di Ricostruzione Unghie non posso non consigliarti di migliorare il french. La linea del sorriso “RIDE” poco ed inoltre sono inregolari, quindi se riuscirai a migliuorare il french sarà sicuramente un bel lavoretto.
      Un caro saluto
      Clara Costa