RICOSTRUZIONE UNGHIE: COME FARSI AMICA LA CLIENTE-1a PARTE.


 

Ciao Cara Amica come va?!

La foto che introduce in modo un po' provocatorio l'articolo di oggi tratta un argomento "scottante" e molto importante che é al centro di molte domande e polemiche che le mie allieve e colleghe si fanno per poter continuare a svolgere la propria attività di Ricostruzione delle Unghie con regolarità e quindi serenità.

Quello che é certo é che le persone che fanno corsi di Ricostruzione Unghie, per buttarsi nel mondo del lavoro, si moltiplicano a vista d'occhio e la concorrenza si fa sempre più agguerrita.

Per quello che posso vedere io la guerra in atto tra le operatrici di Onicotecnica è quasi sempre basata sul "prezzo" che tende sempre di più a diminuire a discapito della qualità del lavoro e del rapporto con la cliente.

Ma siamo poi così certe che, nonostante la crisi economica ed un attento risparmio di denaro da parte di tutti, la cliente faccia sempre la sua scelta in base al prezzo?!

Beh, per quanto riguarda la mia esperienza direi proprio che non è così e voglio darti qualche consiglio interessante per riuscire in qualche modo a "sposare la tua cliente".

Se tu rifletti un attimo ti verrà in mente un ristorante, una pizzeria, un bar o nel caso nostro un centro estetico dove ti sei sentita trattare come a casa tua, con estrema gentilezza e cordialità, quasi come se tu fossi una loro amica da tempo e non una cliente qualunque. L'idea di sentirsi in qualche momento della nostra vita frenetica "coccolati" da qualcuno, ci piace tantissimo e allora…

IMPARA A COCCOLARE LA TUA CLIENTE

Difficile? Assolutamente no, se solo tu sarai in grado di metterti nei panni della tua cliente e capire esattamente ciò che vuole da te, non solo per quanto riguarda il lavoro professionale che stai svolgendo per lei, ma soprattutto per tutto il contesto ambientale, quello che la circonda a partire dalla tua simpatia, cordialità ed attenzione ai suoi bisogni.

QUALCHE IDEA?

Allora, cominciamo da un gesto tecnico che sarà apprezzato dalla tua cliente e che la farà sentire "unica" e non una delle tante:

– crea una "Scheda Tecnica" con tutti i suoi dati, nome, cognome, data di nascita (mi raccomando solo il giorno ed il mese, sai che molte donne non vogliono fare sapere la loro vera età… 😉 ), indirizzo e numero di telefono, questo per poterla rintracciare in qualunque momento, poterle fare gli auguri quando compie gli anni, insomma farle capire che per lei tu ci sei sempre. In questa scheda dovrai annotare, al primo trattamento della cliente, tutte le informazioni importanti riguardanti la storia delle sue unghie (eventuali malattie o traumi, trattamenti eseguiti ed eventuali farmaci assunti), soprattutto se la cliente proviene da un'onicotecnica concorrente della quale non è rimasta soddisfatta magari perchè, con il suo lavoro, le ha rovinato le unghie (questo capita spesso 🙁 ). In questa scheda sarà importante segnare anche tutti i trattamenti eseguiti con le rispettive date di esecuzione (ricostruzione completa con cartine o con tips, ricopertura delle unghie naturali o refil) e se ci sono state rifiniture particolari magari richieste proprio dalla cliente (tipo e colore del french, decorazioni di nail art con eventuale codice dei colori utilizzati, stickers, paiettes, ecc.), questo nel caso in cui la cliente ti richiedesse la stessa lavorazione in trattamenti successivi o a distanza di tempo da quel preciso lavoro. Insomma in questo modo, anche se la cliente volesse "prenderti in castagna" per metterti in difficoltà chiedendoti cosa aveva fatto il tal giorno alla tale ora, tirerai fuori la tua bella "scheda tecnica della cliente" e sarai sempre pronta a dare la risposta giusta ad ogni tipo di domanda. Sicuramente la tua cliente penserà "questa sì che è professionalità…".

– durante il trattamento di Ricostruzione delle Unghie ci si trova sempre a scambiare due chiacchiere informali con la cliente per fare trascorrere il tempo più piacevolmente (proprio come dal parrucchiere 🙂 ). Utilizza questo tempo e queste chiacchiere per sapere tutto di lei e dei suoi gusti, di ciò che le piace e la interessa di più (musica, programmi televisivi, vacanze, insomma tutti i suoi interessi), questo chiaramente se fatto sempre con molta discrezione (mi raccomando, mai essere invadenti), ti aiuterà a comprendere meglio che tipo di persona hai di fronte e quali potrebbero essere i tuoi punti di forza per far sì che lei si possa "innamorare di te" (naturalmente dal puto di vista umano e professionale 😉 ). Tu non hai idea di quanto può diventare potente questa arma in tuo possesso perchè sarai sempre tu a dirigere i giochi, accontentando sempre di più la tua cliente che si sentirà da te "coccolata" e seguita in modo totalmente personalizzato.

In questo modo sarà molto più probabile riuscire a "sposarsi la cliente" che, se si sentirà così seguita da te, sarà molto difficile che ti abbandonerà!!!

Per oggi è tutto, ma qualche altro piccolo consiglio per tenere incollata a te la tua cliente te lo darò in un prossimo articolo…

Seguimi, mi raccomando!!!

Se l'argomento o il contenuto di questo post è stato di tuo interesse, lasciami un tuo commento scritto, audio o video, questo mi farà molto piacere e se puoi…

… Passa Parola!!!

Un saluto ad un abbraccio dalla tua

Clara Costa

Related posts:

"Corso di Ricostruzione Unghie Professionale"

"Imparerai la professione della Ricostruzione Unghie in modo facile, veloce e stando comodamente a casa tua !!! Garantito al 100 %"

  • Accesso immediato e GRATUITO !
  • Riceverai molti video dimostrativi GRATUITI
  • Apprendimento al 100%
    (le migliori tecniche di Ricostruzione Unghie)!
  • Possibilita di rivedere le tecniche quante volte vorrai !
  • Solo dopo deciderai se acquistare il Corso Completo !
  • Massima chiarezza !
  • Comodamente da casa tua !
Accedi Adesso ai Primi Video Dimostrativi

Inserisci Il Tuo Nome e La Tua Email Qui in Basso Per Accedere Ora..

Leave A Reply (11 comments So Far)


  1. barbara
    7 anni ago

    grazie tantoClara, come al solito sei molto esauriente.